Sedie per scrivanie

Per lavorare bene quando sei seduto a una scrivania, che tu sia nel tuo studio o in ufficio, hai bisogno di un buon tavolo, di uno spazio accogliente e sereno, ma soprattutto di una buona sedia.
Senza una seduta idonea non solo non riuscirai a dare il massimo, ma alla lunga potresti anche causare dei danni alla salute della tua schiena.
La sedia ideale deve essere comoda, pratica, abbastanza leggera per essere spostata senza uno sforzo eccessivo, ma abbastanza robusta da garantire una stabilità e un appoggio sicuro.
Ce ne sono moltissimi tipi, ma la caratteristica fondamentale che una sedia deve avere è l’ergonomia, ossia il fatto che la sua struttura, la forma con cui la seduta è stata concepita, rispetti la corretta postura del corpo e ne favorisca la posizione più naturale possibile.
Anche il rivestimento non è da sottovalutare: una buona imbottitura diminuisce la compressione esercitata dal peso e aiuta dare il comfort necessario a lunghe ore di lavoro.
I vari materiali rispondono a diversi tipi di esigenze: la pelle è raffinata e lussuosa, la plastica è fresca e facile da pulire e il legno dà una sensazione di calore e eleganza.
Può sembrare di poco conto, ma i braccioli possono dare molto sollievo e aiutano il busto a rimanere eretto.
Puoi optare per una sedia girevole, che senza dubbio è una valida alleata nell’agevolare tutti i movimenti, specialmente se devi muoverti tra piani diversi.
Qualunque tipologia tu scelga, ricorda che in fatto di sedie da ufficio il design non è solo un fatto di gusto estetico, ma soprattutto una questione di benessere fisico.

Un attimo di pazienza!
Stiamo preparando interessanti articoli per questa categoria.