Giardino

Sottocategorie di Giardino

Che sia una semplice entrata o uno spazio ampio, disporre di un giardino significa poter godere di un ambiente domestico in più senza dover stare chiusi tra quattro mura.
Dal cortile di ghiaia, al patio lastricato, dal giardinetto di aiuole al piccolo parco alberato, è una zona che si presta a diverse scelte, tese comunque a coniugare estetica e funzionalità.
Il giardino, si sa, si vive soprattutto nei mesi più caldi dell’anno, quando si sta fuori a prendere il sole, a curare le piante o a organizzare qualche buon pranzo all’aperto con amici e parenti.
Ma anche nelle belle giornate invernali si può rivelare utilissimo per far giocare i bambini, per coltivare un hobby o semplicemente per prendere una boccata d’aria.
È bene quindi che questo spazio si possa adattare a diverse esigenze. Dovrebbe essere almeno in parte esposto a est, per poter avere un po’ di luce diretta durante tutto l’arco dell’anno, e corredato da punti coperti, come ombrelloni o pergolati per proteggersi dalle estati troppo calde, o tettoie per ripararsi dalla pioggia.
Certamente la tipologia di giardino dovrà rispecchiare la quantità di tempo che potrai dedicare alla sua cura: infatti, avere un prato d’erba, o ancora di più un piccolo orto, porta via molto tempo, mentre la ghiaia e la pietra non hanno bisogno di molta attenzione.
Ad ogni modo, si tratta di uno spazio che puoi arricchire, basta un piccolo investimento del tuo tempo e con piccoli accorgimenti e scelte pratiche potrai rendere unico il tuo giardino.